QuickField

Un modo nuovo di fare modelli di campo
Lingua:
Global English Deutch Espanol Francais Italiano Danmark Ceske Chinese Pycckuü

>> >>

Magnetico in c.a.

Il modulo magnetico in c.a. trova impiego nell'analisi di correnti parassite in tempo-armonica. Data una frequenza, pu˛ analizzare il campo magnetico causato da correnti alternate e, vice versa, correnti elettriche (correnti parassite) indotte da un campo magnetico alternato. Questo pacchetto Ŕ ideale per progettare Riscadamento per induzione, trasformatori, solenoidi, motori elettrici, e molti altri tipi di induttori.

Linea conduttrice

Caratteristiche:

  • Materiali: permeabilitÓ ortotropa, conduttori di corrente con corrente o tensione nota
  • Carichi: tensione, corrente totale, sorgenti di corrente multiple e con fasi differenti, densitÓ di corrente, campo esterno uniforme
  • Condizioni al contorno: valori assegnati per il potenziale (condizione di Dirichlet), valori assegnati per la componente tangenziale della densitÓ di flusso (condizione di Neumann)
  • Risultati: potenziale magnetico, densitÓ di corrente, tensione, densitÓ del flusso, intensitÓ del campo, forze, coppie, riscaldamento per effetto Joule, energia magnetica, impedenze in c.a., auto- e mutue induttanze ed altre quantitÓ integrali. La maggior parte delle quantitÓ Ŕ presentata nella forma ampiezza-fase (numeri complessi), cosi come in valor medio o efficace, dove applicabile.
  • Accoppiamenti: le forze magnetiche possono essere impiegate per l'analisi degli sforzi su qualunque parte esistente (accoppiamento magneto-strutturale); e le perdite di potenza possono essere impiegate come sorgenti di calore per l'analisi termica (accoppiamento magneto-termico)

Introduction to QuickField